Castello di Avio
Via al Castello - Avio (Trento)
Tel 0464684453 - Fax  0464684299

E-mail: faiavio@fondoambiente.it

» Scopri come arrivare
Grazie a...

Il Castello di Avio è una donazione del 1977 di Emanuela di Castelbarco Pindemonte Rezzonico.

I restauri
I restauri sono stati resi possibili grazie a

Provincia di Trento ‒ Fondazione Cassa di Risparmio Verona Vicenza Belluno Ancona

Edison ‒ Galbani ‒ Pirelli ‒ Cassa Rurale Ala ‒ Manifattura di Gemona ‒ Antonio Maria Marocco ‒ Guido Artom - Giuseppe e Paola Giuffrè
 
Il Palazzo Baronale
I lavori di restauro conservativo del Palazzo Baronale sono stati realizzati grazie al generoso contributo di

Provincia autonoma di Trento ‒ Soprintendenza per i Beni architettonici ‒ Fondazione Cassa di Risparmio di Verona Vicenza Belluno e Ancona

I vigneti
La manutenzione dei vigneti del Castello di Avio è resa possibile grazie anche al contributo di 
Vini Santa Margherita

I Giardini
I Giardini del Castello di Avio sono curati grazie alle attrezzature di Stihl e Viking

“Il FAI ringrazia inoltre le sue Delegazioni e tutti gli Iscritti FAI che hanno risposto con generosità agli appelli lanciati dalla Fondazione donando piccoli e grandi contributi da destinare agli interventi di restauro e di manutenzione straordinaria del Castello di Avio

Clicca su un giorno per visualizzare gli eventi.

// Tutti gli Eventi FAI // Cosa dite di noi // Entra Gratis
Leggi i commenti dei visitatori dei nostri Beni e
non dimenticare di lasciare la tua recensione su Tripadvisor.

Con la tessera FAI entri gratis in tutti i Beni del FAI e hai sconti, vantaggi e convenzioni in più di 1000 luoghi di tutta Italia. Iscriviti subito.